Da febbraio abbiamo iniziato a coordinare un nuovo progetto europeo: Create 4.0 – Digital Skills and Augmented Didactics Applied to The European Atelier of Crafts Model. In questo post potrai scoprire di cosa si tratta, qual è stato il nostro lavoro fino e quali sono gli appuntamenti che ci aspettano a breve.

Cos’è Create 4.0

Create 4.0 è l’evoluzione di un altro progetto europeo, partito nel 2017: Cr.E.Ate – European Atelier of Crafts. Il progetto ha portato alla creazione di una partnership transnazionale tra organizzazioni che si occupano di Istruzione e Formazione Professionale con l’obiettivo di instaurare un dialogo aperto, un confronto e uno scambio di idee per:

  • creare e condividere nuovi modelli, metodologie e processi flessibili di apprendimento, che fossero sostenibili, innovativi e aperti alle nuove tecnologie;
  • creare e promuovere un catalogo sperimentale di offerte formative;
  • incoraggiare le mobilità transnazionali di coloro che usufruiscono e di coloro che organizzano i corsi di formazione.

Da questo si può dedurre che i target del progetto European Atelier of Crafts sono stati principalmente due:

  1. i formatori e gli operatori del mondo dell’Istruzione e Formazione professionali,
  2. giovani studenti selezionati per età, formazione e skills.

Create 4.0 vuole integrare a quanto già realizzato la realtà aumentata ed il digital storytelling, per sviluppare un ecosistema di educazione caratterizzato da un approccio orientato allo studente, estremamente attrattivo e motivante.

Cosa abbiamo fatto finora

A febbraio ci siamo riuniti con i partner (TEB EDUKACJA SP. Z O.O., UNIVERSIDAD DE ALMERIAEUROPEAN SME ACADEMY AVIGNONIES JOSÉ LUIS CASTILLO- PUCHERIGAS MAKSLAS UN MEDIJU TEHNIKUMSUNIVERSITATEA POLITEHNICA TIMISOARA) per dare il via ai lavori che dureranno più di un anno e mezzo.

Anche per il progetto europeo Create 4.0 il target dei lavori sono due:

  • docenti e formatori
  • allievi

dei corsi di formazione professionali.

In questi mesi i lavori di tutti i partner si sono focalizzati sul primo target, realizzando un compendio in 8 capitoli dove è possibile:

  • conoscere in maniera approfondita lo scenario di riferimento;
  • capire come sviluppare una lezione ibrida (digitale/aumentata e non);
  • scoprire quanto è reale il bisogno delle tecniche di “educazione aumentata”, soprattutto nell’applicare il metodo dell’European Atelier of Crafts;
  • approfondire le piattaforme open di e-learning, fondamentali in questo contesto;
  • facilitare i docenti nel mettere in pratica l’uso delle Open Educational Resources;
  • imparare il processo di autovalutazione nell’utilizzo della realtà aumentata nella formazione;
  • esplorare l’impatto sociale potenziale dell’uso di tecnologie innovative nella formazione.

Cosa faremo

Conclusa questa prima parte di lavori, il prossimo appuntamento è in Polonia a gennaio 2023 per il primo laboratorio in presenza a cui prenderanno parte formatori e docenti dei corsi professionali per capire nel concreto quanto il lavoro fatto finora sia realmente applicabile. A questo appuntamento seguiranno quelli con gli allievi, che si sfideranno prima in contest nazionali sull’uso della realtà aumentata a scuola poi in contest internazionali. Continueremo a raccontare le nostre attività, ma per non perdere nessun aggiornamento basterà seguire le pagine Facebook e Instagram del progetto.

Contatti

ti aspettiamo

Tutte le mattine dalle 8.30 alle 13.30 (lun-ven)
e il pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30 (lun-mer)
e dalle 14.30 alle 16.30 (giov.)

Tutte le mattine
dalle 8.30 alle 13.30 (lun-ven)
e il pomeriggio
dalle 14.30 alle 17.30 (lun-mer)
e dalle 14.30 alle 16.30 (giov.)

SEDE PERUGIA

Via Fontivegge, 55 - 3° piano
Tel:+39 075 5173143

SEDE DI TERNI

Strada di Cardeto, 61
Tel:+39 0744 220300

SEDE DI CASTIGLIONE DEL LAGO

via della Stazione, snc
solo Scuola dei Mestieri - dal lunedì al venerdì dalle ore 08:15 alle ore 14:15
Tel:+39 075 5173143

Hai bisogno di informazioni?

Scrivici!

Puoi mandare una mail a ecipaumbria@ecipaumbria.it
oppure compilare il form qui sotto.

2 + 3 =