Home / Come diventare manutentore del verde: le regole

Come diventare manutentore del verde: le regole

come diventare manutentore del verde

Come diventare manutentore del verde? Competenze imparate sul campo e passione oggi non bastano più. Scopri qual è il percorso da fare, che tu abbia già esperienza o che tu sia alle prime armi.

Il mestiere del giardiniere – o più precisamente quello di manutentore del verde – ha tanti aspetti positivi. Si svolge all’aria aperta, segue i ritmi della natura e ultimo ma non meno importante dà grandi soddisfazioni. E obiettivamente in una regione come l’Umbria offre anche buone possibilità di occupazione. Ma vediamo bene insieme quali sono i compiti di questo lavoro e cosa devi fare se vuoi lavorare rispettando tutte le regole.

Cosa fa il manutentore del verde?

Se già lavori da tempo, puoi tranquillamente saltare questa parte e passare agli aspetti più burocratici di questo articolo. Se invece ti stai chiedendo come diventare manutentore del verde perché hai deciso di trasformare una passione nel tuo lavoro, queste poche righe ti saranno utili a chiarirti le idee.

Il manutentore del verde è la persona che allestisce, sistema, fa manutenzione e si prende cura di aree verdi, aiuole, parchi e giardini sia pubblici che privati.

Le competenze

I compiti del manutentore del verde sono:

  • curare il terreno,
  • la messa a dimora delle piante,
  • l’impianto di irrigazione

e tutti i successivi interventi necessari, sia ordinari che straordinari. Ad esempio, conosce tutta la normativa per la gestione del verde urbano e le leggi che regolano l’uso dei fitosanitari. Sa usare nel modo corretto e sicuro tutti gli strumenti del lavoro e sa come smaltire correttamente gli sfalci.

Come vedi i compiti e le competenze sono molti, pratici ma anche teorici. E se finora gran parte di tutto questo sapere si apprendeva con il fare, recentemente le cose sono cambiate.

La qualifica di manutentore del verde

Da qualche tempo per poter svolgere l’attività è obbligatorio ottenere una qualifica abilitante. Ecipa Umbria organizza ciclicamente un corso per tecnico manutentore del verde, al quale puoi iscriverti comodamente online.

Chi può iscriversi al corso

Per iscriversi al corso è necessario:

  • avere un diploma di scuola media;
  • avere più di 18 anni o comunque essere in possesso di una qualifica professionale triennale che attesti l’assolvimento del diritto-dovere all’istruzione e formazione.

Quanto dura il corso

Il corso di manutentore del verde ha una durata di 182 ore di cui 60 sono di attività pratica. Per poter accedere all’esame (che si terrà di fronte ad una commissione di nomina pubblica) è obbligatorio avere almeno l’80% di presenze.

Chi non deve frequentare il corso

Il corso non è obbligatorio per tutti. In linea generale coloro che hanno una formazione scolastica e/o universitaria in materia non devono frequentarlo. Più nel dettaglio, parliamo di:

  • laureati in discipline agrarie, forestali, ambientali e naturalistiche;
  • chi ha un master in temi legati a gestione del verde o del paesaggio;
  • i diplomati nelle scuole agrarie e forestali di durata quinquennale;
  • iscritti a ordini o collegi professionali del settore agrario e forestale;
  • chi è in possesso di una qualifica di operatore agricolo.

Per tutte le altre informazioni su questo corso (esenzioni, agevolazioni per i dipendenti di aziende, etc.) puoi chiamarci o allo 075 5173143 oppure venirci a trovare in Via Fontivegge 55 a Perugia per capire se fa al tuo caso ed iscriverti!

Photo by Boris Debusscher on Unsplash